Armocromia nel Make up: ovvero come valorizzarsi attraverso l’analisi del colore

Ti è mai capitato di comprare un rossetto nude perché su quella modella dagli occhi verdi come i tuoi era pazzesco, per poi scoprire che su di te fa l’effetto fantasmino?

Se la risposta è stata un si, probabilmente non conosci l’Armocromia. Si tratta di uno step di consulenza di immagine che imposta il tuo make up per valorizzare la tua combinazione pelle-occhi-capelli.

Così come nella skincare scegli i cosmetici più adatti per il tuo tipo di pelle, nel makeup dovresti scegliere rossetti, ombretti e blush tenendo conto dei colori del tuo viso.

Premetto che tutte le informazioni contenute nel post le ho imparate leggendo il libro e il blog di Rossella Migliaccio, consulente di immagine e fondatrice di Italian Image Institute.

Armocromia
Le palette dell’Armocromia – Credits: Rossella Migliaccio

Cos’è l’Armocromia?

L’armocromia consiste nello studio dei colori di un soggetto, con l’obiettivo di individuarne la sua palette personale. Chi effettua la consulenza armocromatica valuta aspetti come saturazione, temperatura, contrasto e luminosità.

Anne Hathaway e i suoi colori amici – Credits: Manualetrucco.com

Utilizzare colori amici, nell’abbigliamento così come nel makeup, permette di ottenere un guardaroba e una trousse coerente, dove tutto si abbina con tutto.

É una materia affascinante, ma l’analisi non è per nulla semplice. Per effettuarla sono infatti necessarie tecnica, esperienza e materiali professionali.

“Il colore è un potere che influenza direttamente l’anima.”

(Wassily Kandinsky)

Armocromia makeup: esiste un test online?

Uno dei primi elementi da valutare nell’analisi del colore è il sottotono. Spesso si commette l’errore di abbinare:

  • Persone more = colori fredi
  • Persone bionde = colori caldi

senza tralasciare l’enorme differenza tra valore (che può essere CHIARO o SCURO) e sottotono (che può essere CALDO o FREDDO).

Sottotono caldo o freddo
Sottotono Freddo o Caldo?

Per capire il proprio sottotono è possibile fare riferimento al Test Online di Rossella Migliaccio. Basterà rispondere a 9 domande per avere un’idea del proprio sottotono. Le domande sono inerenti al colore:

  • della pelle e delle lentiggini, anche a seconda dell’esposizione al sole;
  • delle labbra e delle orecchie;
  • degli occhi e delle vene interne all’avambraccio;
  • dei capelli e della reazione alle colorazioni.

Intensità della tinta

Dopo aver identificato il sottotono, un secondo passo consiste nel comprendere l’intensità della propria tinta.

Come spiega Isabella Ratti sul suo blog, le palette primavera ed estate prediligono tinte soft, mentre autunno e inverno adorano colori intensi.

ENTRA NEL NOSTRO CLEAN BEAUTY CLUB

Un sacco di vantaggi ti aspettano! Si aprirà una conversazione Messenger e da quel momento sarai parte del Club!

I TUOI VANTAGGI, SE ABITI

A LECCO O PROVINCIA
  • -10% sul Tuo primo Acquisto Online o in Negozio
  • Seduta Makeup Gratis in Armocromia
  • Tester e Campioncini a Tua Disposizione
  • Inviti ad Eventi Esclusivi in Negozio
  • Sconti dedicati, sui Tuoi Prodotti Preferiti
  • Consigli su Misura per il Tuo tipo di Pelle e Capelli
ISCRIVITI AL CLUB Consenso alla Privacy
LONTANO DA LECCO
  • -10% sul Tuo Primo Ordine Online
  • Consulenza Gratuita Online e su Whatsapp
  • Per Ogni Ordine scegli i Tuoi Campioncini
  • Spedizione Prioritaria in Giornata
  • Sconti dedicati, sui Tuoi Prodotti Preferiti
  • Consigli su Misura per il Tuo tipo di Pelle e Capelli
ISCRIVITI AL CLUB Consenso alla Privacy

Le Quattro Stagioni Armocromatiche

Per identificare la palette di colori amici, bisogna prima identificare la propria stagione di appartenenza, che nulla ha a che vedere con il mese di nascita.

Le variabili che entrano in gioco nello stabilire la stagione armocromatica sono:

  • Valore (CHIARO o SCURO);
  • Sottotono (CALDO o FREDDO);
  • Intensità (ALTA o BASSA).

Armocromia Primavera

I soggetti Primavera sono persone dal valore CHIARO, Sottotono CALDO e intensità ALTA.

Questi soggetti stanno molto bene indossando colori dai toni beige, albicocca e blu, sempre caldi e luminosi, mentre non si sentiranno a proprio agio con grigi e neri.

Armocromia-primavera

Per le donne primavera via libera a trucchi dai colori caldi e luminosi. Se sei primavera, prova un blush dalle tonalità corallo e un rossetto color dalia. noterai che il tuo volto apparirà subito più fresco e luminoso.

Palette Estate

Le persone estate hanno valore CHIARO, sottotono FREDDO e intensità BASSA.

Le persone estate sono hanno in genere capelli biondi o castano chiaro e si trovano bene con le tonalità pastello, cipriate o madreperlate.

Armocromia estate

Le donne dalla palette Estate dovrebbero indossare tinte fredde e satinate, in grado di mettere in risalto occhi e carnagione. Invece dell’eyeliner, prova un matitone ombretto color ottanio e ricorda di abbondare col mascara.

Stagione Autunno

Le persone autunno hanno valore Scuro, sottotono Caldo, e intensità bassa.

I soggetti autunnali hanno una palette eterogenea, dove spiccano i colori dei boschi d’autunno e delle spezie.

Armocromia autunno

Chi appartiene a questa palette adorerà le tinte scure, calde e morbide. Le sfumature migliori per queste persone abbracciano l’arancione, il rame, il marrone e l’avorio.

Armocromia Inverno

Appartengono all’inverno i soggetti dal valore Scuro, sottotono Freddo e intensità Alta.

La palette invernale è la più diffusa nella nostra zona. Abbraccia soggetti dalla pelle olivastra e dai capelli scuri, ma anche persone dalla pelle più chiara e occhi color pietra preziosa.

Armocromia inverno

I colori di riferimento per queste persone sono freddi, brillanti e scuri, come il bianco, il nero, il grigio, il blu e il rosso magenta. In questo caso la base deve essere perfetta. Prova il nostro Fondant di Purophi.

Armocromia Sottogruppi

Come puoi immaginare, classificare tutte le persone in quattro categorie è estremamente riduttivo. Ecco perché servono i sottogruppi.

Ciascuna stagione si divide a sua volta in 4 categorie, a seconda della caratteristica dominante.

Nella stagione Estate, ad esempio, ci sono persone molto chiare, altre particolarmente fredde, altre con una predominanza tenue, quindi dall’intensità bassa.

A queste tre categorie si aggiunge infine quella pura, dove non ci sono caratteri predominanti.

La Lista dei sottogruppi diventa:

  • PRIMAVERA: Chiaro (light), Caldo (warm), Brillante (bright), Puro;
  • ESTATE: Chiaro (light), Freddo (cool), Tenue (soft), Puro;
  • AUTUNNO: Profondo (deep), Caldo (warm), Tenue (soft), Puro;
  • INVERNO: Profondo (deep), Freddo (cool), Brillante (bright), Puro.

Altri consigli di bellezza? Dai un’occhiata a:

ENTRA NEL NOSTRO CLEAN BEAUTY CLUB

Un sacco di vantaggi ti aspettano! Scegli la sezione in base a dove abiti e clicca sul link. Si aprirà una conversazione Messenger e da quel momento sarai parte del Club!

I TUOI VANTAGGI, SE ABITI

A LECCO O PROVINCIA
  • -10% sul tuo Primo Acquisto Online o in Negozio
  • Seduta Makeup Gratis in Armocromia
  • Tester e Campioncini a Tua Disposizione
  • Inviti ad Eventi Esclusivi in Negozio
  • Sconti dedicati, sui Tuoi Prodotti Preferiti
  • Consigli su Misura per il Tuo tipo di Pelle e Capelli
ISCRIVITI AL CLUB Consenso alla Privacy
LONTANO DA LECCO
  • -10% sul Tuo Primo Ordine
  • Consulenza Gratuita Online e su Whatsapp
  • Per Ogni Ordine scegli i Tuoi Campioncini
  • Spedizione Prioritaria in Giornata
  • Sconti dedicati, sui Tuoi Prodotti Preferiti
  • Consigli su Misura per il Tuo tipo di Pelle e Capelli
ISCRIVITI AL CLUB Consenso alla Privacy

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito utilizza cookie per garantire la migliore esperienza sul nostro sito. Continuando ad utilizzare il sito assumiamo che tu ne sia felice.