Differenza tra Pelle Secca e Disidratata

Differenza tra pelle secca e disidratata

In effetti potrebbero sembrare la stessa cosa, ma c’è molta differenza tra pelle secca e disidratata. 😲

Riconoscere le caratteristiche e le cause del disagio, significa agire in modo consapevole e trovare i rimedi più efficaci.

Se sei curiosa di scoprire cosa differenzia la pelle secca da quella disidratata leggi il post!

Trattare la pelle secca come se fosse disidratata o viceversa può portare a non risolvere mai il problema. Dunque, è bene imparare le differenze, per scegliere consapevolmente cosmetici e alimentazione per combattere la pelle secca o disidratata.

Pelle Secca: come riconoscerla e quali sono le cause

La pelle secca è carente di lipidi, vale a dire dei grassi prodotti dalla secrezione delle ghiandole sebacee.

La sensazione più comune è quella di pelle secca che tira. Ma spesso si presentano anche macchie, desquamazioni e linee di espressione. La pelle secca è poco elastica e ha un colorito spento, poco vivace. Inoltre, la pelle secca porta prurito e rossore diffuso.

Sensazione di pelle secca che tira
La fastidiosa sensazione di pelle secca che tira

Le cause della pelle secca sono da ricondurre allo stile di vita, ma non solo. Anche raggi UV 🌞, farmaci pesanti o cosmetici troppo aggressivi possono portare ad avere pelle secca.

Infine, persino gli sbalzi ormonali possono cambiare la condizione della pelle, facendola passare da grassa a secca.

Pelle disidratata: come si presenta e le cause

Al contrario, la pelle disidratata è carente di acqua💧. Ecco la principale differenza tra pelle secca e disidratata. La pelle disidratata si presenta sottile, poco elastica. Spesso è possibile vedere le venuzze sottopelle, che fanno apparire il volto ancora più stanco e segnato.

Pelle disidratata: come riconoscerla
La pelle disidratata è più sottile e fa apparire il viso più stanco

Chi ha la pelle sensibile, sovente lamenta anche di avere la pelle disidratata. Questo perché la pelle sensibile fatica a trattenere acqua nei tessuti, proprio a causa del ridotto spessore dello strato corneo.

Sono cause della pelle disidratata la mancanza di acqua, frutta e verdura nella dieta. Anche qui, creme e makeup possono giocare un ruolo fondamentale, soprattutto se si tratta di cosmetici ricchi di alcool.

Pelle disidratata e grassa? Si tratta di pelle asfittica

La pelle asfittica è un inestetismo caratteristico della pelle grassa. Sembra strano, ma alle volte la pelle, unta in superficie, è anche secca.

La causa principale della pelle asfittica è da rintracciare nell’uso di cosmetici non adatti al proprio tipo di pelle. Spesso infatti, dopo aver impostato una skincare personalizzata, il problema si risolve.

Come capire se la pelle è secca o disidrata

Che sia pelle secca o disidratata, perfeziona la tua routine di skincare. Capirai subito se stai andando nella giusta direzione.

Parti dalla detersione. Sia per la pelle secca che per quella disidratata, scegli un latte detergente delicato. Il Cleansing Milk Mádara Cosmetic, ad esempio, contiene estratti di peonia nordica, dal potente effetto lenitivo. Evita mousse purificante o acqua micellare, per non togliere ulteriore idratazione alla pelle.

Non saltare il tonico. Sebbene sia il cosmetico più snobbato della trousse, il tonico apporta idratazione e ha potere calmante. Scegline uno senza alcool, come il Tonico Idratante Rosa e Aloe John Masters Organics.

L’ultimo consiglio evergreen è quello di usare la protezione solare tutto l’anno. Eh si, perché proteggere la pelle dai raggi solari significa mantenere la struttura cutanea forte, capace di difendersi dai radicali liberi.

Cosmetici pelle secca: come sceglierli

Per combattere la pelle secca, scegli creme e oli dalla texture ricca. Il top è optare per ingredienti come il burro di karité o l’olio di jojoba, dall’azione nutriente e protettiva.

La nostra preferita? La crema viso per pelle secca e sensibile Fragile di Purophi, un trattamento pelle secca intensivo, adatto anche alle pelli sensibili.

Migliori cosmetici pelle secca
I migliori cosmetici per pelle secca sono quelli dalla texture corposa, come le creme o i balsami ricchi di oli e burri.

Migliori cosmetici pelle disidratata

Il miglior rimedio per la pelle disidratata? L’acido ialuronico! Questo ingrediente, infatti, forma una barriera che impedisce alla pelle di disperdere acqua.

Per i rimedi pelle disidratata, parti dal siero. Grazie alla consistenza leggera è in grado di agire in profondità. Personalmente, adoro l’ SOS Serum di Mádara Cosmetics, perché idrata senza appesantire.

Migliori cosmetici pelle disidratata
I migliori cosmetici per la pelle disidratata, invece, sono quelli dalla consistenza molto leggera, ma ricchi d acqua e acido ialuronico.

La tua esperienza con la pelle secca e disidratata

E tu? Conoscevi la differenza tra pelle secca e disidratata? Come curi questa caratteristica della pelle? Faccelo sapere nei commenti 👇, saremo felici di condividere con te il nostro punto di vista.

Se sei interessata ai nostri articoli leggi anche:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *